L'AMBIENTE DI CONDIVISIONE DATI

Verso un BIM collaborativo con ARCHICAD e STR

 

16 Ottobre • ore 16-17

600 Massachusetts Avenue | CORE architecture + design
wwww.coredc.com | credits: Ron Ngiam

Vorresti capire come usare al meglio gli ambienti di condivisione e scambio dati con gli altri professionisti?

 

Secondo la norma ISO 19650, ogni operazione di interscambio e di comunicazione fra i diversi soggetti coinvolti nel progetto deve avvenire entro i confini di un Ambiente di Condivisione Dati, altrimenti detto:

  • ACDat secondo la norma UNI 11337
  • CDE (Common Data Environment) secondo i riferimenti internazionali.

Ma cos’è un ACDat? Cosa lo contraddistingue da un semplice servizio di archiviazione on line? Quali sono le funzionalità minime di cui deve disporre?

Sono quesiti a cui non è semplice dare una risposta esaustiva. Per questo motivo, insieme a STR, vogliamo chiarire i punti essenziali che possono aiutarvi nel lavoro di tutti i giorni, parlando anche dei prodotti Vision Teamwork Suite, il sistema sviluppato per la gestione dei progetti secondo i metodi e le indicazioni delle principali norme di filiera per le Costruzioni, sia italiane che internazionali..

 

Con il webinar del 16 Ottobre vedremo in particolare:

compatibilita
Come funziona un Ambiente di Condivisione Dati e come padroneggiarlo per una collaborazione semplice, rapida ed efficace con gli altri professionisti
open_file
Come operano nel concreto i prodotti Vision Teamwork Suite dedicati all'argomento e perché questa suite è uno strumento importantissimo per la gestione del corretto flusso e condivisione delle informazioni

Partecipa al webinar
del 16 ottobre 2019 (ore 16-17)

archicad-logo-black

ARCHICAD è un potente software di BIM authoring per la progettazione architettonica. Eccelle in particolare per la sua flessibilità e l’intuitività di utilizzo, servendosi di innovazione e tecnologia d'avanguardia.

 

STRTeamSystemlogo

Da oltre 30 anni, STR è marchio leader nel campo dei software gestionali per l’edilizia. Offre soluzioni e servizi per rendere più efficace e competitiva l’attività di professionisti, imprese edili e impiantistiche, stazioni appaltanti, operatori del facility management e quant'altro.

Avere familiarità con gli ACDat è il primo step per migliorare la collaborazione con gli altri progettisti
Nel webinar del 16 Ottobre (ore 16 - 17) ti forniremo le indicazioni più importanti per sfruttarne al meglio le potenzialità.